Utilizzo della classifica "Parole chiave in TOP" di Semalt per migliorare il tuo SEO



Man mano che le persone continuano a cercare la loro fetta della torta dei motori di ricerca, le cose continuano a diventare più competitive. Poiché le aziende continuano a cercare di archiviare ogni potenziale elenco di parole chiave, è fondamentale capire come competere. Alcune agenzie si accontentano di indirizzarti alla console di ricerca di Google, ma Semalt ha un approccio diverso per garantire la tua comprensione.

Nel resto di questo articolo, analizzeremo il metodo "Parole chiave in TOP" di Semalt per monitorare la tua posizione nella SERP. Ti mostreremo come utilizzare questa conoscenza insieme alla tua strategia SEO.

Uno sguardo passo passo alla pagina di monitoraggio "Parole chiave in alto"



Prima di approfondire come questa pagina può aiutarti, devi capirla. Per assisterti in questo, esamineremo ogni sezione in dettaglio, partendo dall'alto.

Sezione uno: la sezione dominio e motore di ricerca



La prima sezione che vedrai sopra la tabella è la sezione del dominio e del motore di ricerca. Inserendo semplicemente il tuo dominio (o qualsiasi dominio), Semalt fornisce dati sul sito Web in pochi secondi.

Il motori di ricerca la sezione passa attraverso tutte le aree regionali di Google, inclusa la versione internazionale. Seleziona il tuo motore di ricerca preferito tra le molte opzioni e ti permetterà di vedere quali parole chiave si posiziona il tuo sito di seguito. Fare clic sul pulsante "Applica" per eseguire il programma.

Sezione due: il grafico



Il grafico mostra le prime 100 parole chiave per le quali ti classifichi nei risultati di ricerca organica. Il biologico è quando qualcuno ti trova senza che tu debba pagare per una pubblicità. È un segno che la tua strategia SEO sta funzionando.

In questo caso, stiamo lavorando con Semalt.com, dove ci dice che si classificano per quasi 13 mila parole chiave nella posizione numero uno. Ci parla anche di altri 25mila tra i primi tre e di 50mila tra i primi 10.

La scala di questo include tutto negli ultimi mesi, che è il suggerimento predefinito. Puoi regolare quanto indietro lo vedi nell'angolo in alto a destra di questo grafico. Questa visualizzazione ti consente di vedere i cambiamenti che vanno dall'inizio del tuo sito ai cambiamenti del giorno corrente.

In una sezione sottostante, Semalt entra nei dettagli del numero dietro questo grafico. Indipendentemente da come preferisci vederlo, sia i numeri che i grafici visivi possono aiutarti a determinare il successo delle campagne SEO.

Sezione Tre: Classifiche per parole chiave



La sezione successiva ti dice le parole chiave per le quali classifichi in dettaglio. Le parole chiave per SEO includono cose che le persone cercano e che le attirano sul tuo sito web. Queste informazioni possono essere ordinate tramite i seguenti filtri:
  • Intervallo di date: ti consente di controllare l'intervallo di date, in modo da vedere quanto sei cresciuto da un punto all'altro. Ancora una volta, questo può andare indietro quanto desideri in modo che tu possa apprenderne l'efficacia.
  • Parola chiave: se stai cercando un termine di ricerca specifico per il posizionamento, puoi inserirlo in quest'area per trovarlo.
  • URL: ti consente di restringere le pagine che si stanno classificando per le tue parole chiave di destinazione. Puoi mantenerlo nel dominio di base o scegliere di restringerlo per sottodomini.
  • TOP 100 - Questa sezione ti consente di restringere il numero di parole chiave per le quali classifichi ovunque, dalla top 1 alla top 100.
  • Dinamica: questa sezione consente di restringere il campo delle parole chiave a quelle che si sono spostate o sono rimaste invariate.
Questi filtri consentono di vedere il cambiamento su una scala temporale molto ampia o concisa. Ti consente inoltre di restringere il campo in base alle parole chiave mirate, al sottodominio, all'intervallo di date, al numero di ricerche e alla popolarità del termine.

Puoi tracciarli da un'unica dashboard che puoi trovare su Semalt.net. Di seguito, vedremo come utilizzare queste informazioni per migliorare le tue campagne SEO.

Sei modi in cui puoi utilizzare il dashboard "Parole chiave in TOP" di Semalt per far crescere la tua attività


Questa pagina può aiutarti nei seguenti modi:
  1. Facendoti vedere dove stai riuscendo.
  2. Permettendoti di vedere dove puoi migliorare.
  3. Targeting di parole chiave che portano ad altri obiettivi.
  4. Ti consente di indirizzare la ricerca regionale.
  5. Permettendoti di vedere quali dei tuoi sottodomini funzionano.
  6. Vedere come funzionano AutoSEO e FullSEO.
Andiamo nei dettagli.

In che modo vedere il tuo successo può modificare la tua strategia SEO

Attirare il traffico dei motori di ricerca sul tuo sito web non è uno scherzo. Quel primo pezzo di traffico organico è qualcosa da amare. Inoltre, ti dice dove potresti aver bisogno di concentrarti.

Quando ci riusciremo, potrebbe dirti di fare diverse cose:
  • Potresti creare una strategia di marketing dei contenuti attorno a parole chiave simili.
  • Potrebbe dirti che possono disegnare la loro fase successiva di frasi di parole chiave attorno a un altro obiettivo.
  • Potrebbe dirti di tenere d'occhio il nostro livello di concorrenza per assicurarci che possiamo rimanere su quella parola chiave.
  • Potrebbe attirare l'attenzione sul viaggio dell'acquirente per vedere se questa parola chiave sta fornendo vendite.
Quando hai successo con la SEO, ti offre ulteriori possibilità di crescita. Il traffico organico è significativo, ma se il tuo obiettivo SEO è aumentare gli abbonamenti o fare vendite, devi assicurarti che questa fase successiva sia pronta.

Ad esempio, se attiri un pubblico utilizzando un'efficace strategia di content marketing e una campagna SEO, avere CTA (Call To Action) che dicono alle persone di iscriversi alla tua newsletter ti consentirà di combinare i successi.

Vedere dove puoi migliorare

La piattaforma di Semalt ti consente di etichettare facilmente i tuoi concorrenti per un'analisi dettagliata. Con questo nel tuo elenco di strumenti di ricerca per parole chiave, puoi vedere come le loro campagne si confrontano con le tue.

Queste informazioni potrebbero dirti di indirizzare le parole chiave per la SEO su cui ti concentri in modo più aggressivo. Con uno sforzo sufficiente su più fronti, potresti essere in grado di superarli migliorando la tua strategia.

La chiave è in genere trovare le giuste parole chiave a coda lunga a cui i locali saranno interessati nella SEO locale. Combinalo con una sezione che si concentra sul targeting della città in cui ti trovi e attirerai il traffico locale.

Comprensione dell'efficacia delle parole chiave

Parole chiave comunica ai motori di ricerca cosa dicono i tuoi contenuti. Quando le persone inseriscono queste parole chiave in Google, trovano il tuo sito web. Dovrebbero essere frasi di circa due o quattro parole, che forniscono alle persone un'idea chiara di ciò che offre il tuo contenuto.

Google non sarà in grado di determinare di cosa stai parlando da una o due parole. Ma le tue parole chiave devono avere un altro obiettivo finale. Devono attirare un pubblico specifico.

Pensa a ciò che vuole qualcuno nella posizione del tuo pubblico di destinazione. Ad esempio, una società di traslochi vorrà classificarsi come "azienda di traslochi" come parola chiave. Se offri servizi aggiuntivi, puoi dire "società di traslochi e depositi". Puoi anche tenere a mente il nostro prossimo suggerimento.

Target di ricerche regionali

Google ha un sito web diverso per molte regioni del mondo. Quando si tratta di parole chiave per la SEO, inserire la tua città, stato o regione in quel target SEO ti offre la possibilità di classificarti per parole chiave a coda lunga.

Puoi restringere ulteriormente il campo passando da Google internazionale a una versione più ristretta di Google. Ad esempio, chi vive in Turchia sceglie come target Google.co.tr. Il sistema di Semalt ti consente di dare un'occhiata più da vicino a entrambi.

Uno sguardo alle prestazioni dei tuoi sottodomini

Sottodomini sono le aree ristrette in cui accedere ad aree specifiche di un sito web. Tutto ciò che segue il ".com /" porta a un sottodominio. Questi sottodomini hanno il potenziale per classificarsi per idee di parole chiave uniche.

Ad esempio, vari blog hanno il potenziale per indirizzare diverse frasi di parole chiave. Ogni blog ha il potenziale per classificarsi per una query di ricerca diversa. L'idea è che la crescita del tuo blog finirà per portare allo sviluppo del tuo sito associato.

I sottodomini non devono essere blog; possono anche collegarsi a prodotti e servizi specifici. Se sei un idraulico in Canada, potresti voler classificare come "idraulico di emergenza Toronto" nel tuo servizio che offre impianti idraulici di emergenza.

Visualizzazione dei risultati dei programmi SEO di Semalt: AutoSEO e FullSEO

Semalt ha il potenziale per aiutarti a classificare migliaia di parole chiave. Queste parole chiave possono essere difficili da individuare da soli, soprattutto quando si tratta di aumentare i backlink. Semalt ti consente di acquistare uno dei loro servizi e vederli lavorare attraverso la dashboard disponibile.

Questa funzione ti avvantaggia in modo che tu possa vedere aumentare il tuo volume di ricerca mensile. Con il processo di ricerca delle parole chiave proveniente da un esperto del settore, vedrai dati utilizzabili attraverso questa dashboard. Sia tu che Semalt potete agire su questi dati, ottenendo un attacco combinato e una maggiore efficacia.

Pensieri finali

La pagina Parole chiave di Semalt nella pagina dei risultati TOP ti dice per quali parole chiave classifichi nei primi 100 risultati. Lo scompongono anche tra i primi 1, 3, 10 e 50. Questi dati forniscono dati utilizzabili per assicurarti di posizionarti bene nelle SERP (pagina dei risultati del motore di ricerca).

Queste classifiche dei motori di ricerca possono fornire potenti strumenti per migliorare il proprio sito web. In combinazione con le altre campagne SEO di Semalt, puoi scegliere di potenziare il tuo sito web oltre quello che saresti in grado di fare da solo. Soprattutto, puoi facilmente rintracciarli tramite la dashboard disponibile.